AVANTI UN ALTRO!”: cronaca del debutto di Bonolis

Il preserale è un campo di battaglia dov’è d’uopo combattere senza esclusione di colpi…

Ebbene il primo colpo è assestato alle 18.30 quando Paolo Bonolis dà il benvenuto ai telespettatori del neonato “Avanti un altro” ben 20’ prima che su Rai Uno Carlo Conti dia l’avvio alla nuova stagione de “L’eredità”.

Alle 18.35 – giusto il tempo di introdurre fugacemente le due vallette, Carlotta la bruna e Jessica la bionda – il logorroico conduttore romano assesta il secondo fendente mostrando al pubblico quello che non esita a definire “l’ostricone”, il contenitore del notevolissimo montepremi pari a ben 1.450.000 euro.

Alle 18.40 ha inizio il gioco. A sedersi di fronte a Bonolis è l’appariscente Barbara. Dopo qualche apprezzamento di prammatica, il presentatore pone la prima domanda di quattro. Il tema è “Venezia” ed alla donna è richiesto di rispondere esattamente ad almeno tre quesiti: missione fallita, Barbara sbaglia subito le prime due ed è fuori. Tocca a Cristian il quale non ha certo problemi a dimostrare la sua competenza su Vasco Rossi e a poter quindi pescare uno dei bussolotti che compongono il montepremi: aggiudicatisi 25mila euro, Cristian decide di fermarsi ed occupare lo scranno del “potenziale campione”. E già, perché ad “Avanti un altro” è tutto altamente potenziale… Ma procediamo con ordine.

Mentre Cristian spilucca snack stantii, arriva Gianfranco. Non fa in tempo a sedersi che un allarme sonoro annuncia l’ingresso in scena di Luca Laurenti. Calatosi da una pertica a mo’ di vigile del fuoco, lo storico complice di Bonolis pone un quesito matematico a sorpresa. La risposta sbagliata non ha gravi ripercussioni sul prosieguo della gara (visto che il concorrente non aveva ancora raggranellato bottino da erodere) ed il superamento dei quesiti sul “corpo umano” con successiva pesca di bussolotto da 50mila euro consente a Gianfranco di spodestare Cristian. Tocca ad Anna: risponde correttamente alla prova di “mimo” ed alle domande dal titolo “botte da orbi”, arriva ad un totale di 55mila euro scalzando Gianfranco. Il meccanismo del gioco è ormai chiaro…

Alle 19.13 si va per la seconda volta in pubblicità e sarebbe troppo difficile resistere alla tentazione di notare che sia Rai Uno sia Canale 5 presentano contemporaneamente inserti pubblicitari con Bonolis protagonista (rispettivamente, spot Lavazza e messaggio promozionale per Vodafone).

Nel blocco successivo, Bonolis cala un altro asso: una biondona il cui edificante compito è quello di distrarre il concorrente di turno (Devis in questo caso) e dare modo al conduttore di sfoggiare doppi sensi e sfoderare qualche allusione sessuale. Altro concorrente, altro allarme: due orientali di blu vestito propongono la versione cinese di “Il cuore è uno zingaro”. Alessandra, nonostante il mandarino, riconosce il brano e si aggiudica 75mila euro.

Ore 19.25: settimo concorrente.  La categoria di domande porta il titolo “Fischi”. Bonolis sta per porgli la terza domanda quando effetti scenografici e sonori annunciano gli ultimi 5’ di gioco effettivi del programma. Ciò non toglie che il conto alla rovescia non si possa interrompere per consentire la messa in onda di un’altra pausa pubblicitaria.

Alla ripresa tocca a colei che diverrà la prima vera “potenziale campionessa”: Manuela si aggiudica 120mila euro e non teme la concorrenza dell’ultimo sfidante Daniele.

Il gioco entra nella sua ultima fase.

L’atmosfera dello studio assume i toni del rosso e del nero mentre Bonolis spiega il meccanismo della prova che prevede 150’’ per rispondere ad una sfilza di domande – 21 – fornendo sempre, tra le due opzioni, la risposta errata. Solo in questo modo potrà aggiudicarsi il montepremi potenziale più i 100mila euro di bonus offerti dalla produzione.

Ogni volta che per sbaglio si fornisce la risposta giusta, si ricomincia daccapo arrivando ad erodere il proprio montepremi. Cosa che avviene puntualmente visto che, come dicevamo, tutto è molto “potenziale” con pochissime chance di diventare “reale”.

Per la cronaca, i dati Auditel riportano nell’anteprima del programma (“Avanti il primo”) un ascolto pari a 1.689.000 telespettatori, share 17,14%, poi assestatosi a 2.991.000 telespettatori pari al 20,61%. Per L’Eredità l’ascolto iniziale registra 2.648.000 telespettatori, share 20,79% e nel gioco finale, La Ghigliottina, 3.702.000 ovvero 21,14%.
Considerando la fedeltà a priori di molti spettatori per Rai Uno e le minori pause pubblicitarie Conti ha tenuto su Bonolis ma non di molto!

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). In tv è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Una risposta »

  1. http://google.com ha detto:

    I Think blog post, “Avanti un altro: cronaca del debutto dael72” ended up being perfect!
    Ican’t agree along with you more! Finally seems like Ilocated a website really worth browsing. Thanks, Jesus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...