I fan sono avvertiti, ma soprattutto è informato chi – non essendosi mai abbonato a Sky – muore dalla curiosità di farsi un’idea dopo averne sentito tanto parlare: dal 9 novembre, Rai Tre trasmetterà in seconda serata la serie “Boris”, telefilm cult interpretato, tra gli altri, da Francesco Pannofino (futuro Nero Wolfe sul piccolo schermo), Carolina Crescentini e Pietro Sermonti.

Gli episodi andranno in onda ogni mercoledì e giovedì verso le 23.15.

Sottotitolata “La fuori serie italiana”, Boris è una metafiction ovvero un telefilm in cui si porta in scena il presunto dietro le quinte di un verosimile set televisivo nel quale si gira la fittizia fiction tv intitolata “Gli occhi del cuore”. La serie mette in luce con spirito ironico e sardonico le falsità del mondo dello spettacolo, offrendo uno spaccato tragicomico della tv… Siamo sull’onda di film come “Bolle di sapone”, pellicole in cui, già vent’anni fa, gli USA sapevano prendersi in giro ed ironizzare sul mondo delle soap.

 

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). In tv è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...