Aveva 89 anni, Jerry Robinson. E se n’è andato questa notte a New York, nel sonno, al buio e nel silenzio tanto cari a Batman, l’eroe dei fumetti che a lui deve la nascita del suo miglior amico e del suo più acerrimo nemico. Già, perché Jerry era il papà di quel Robin dalla tutina rosso-gialla che faceva da assistente all’uomo pipistrello. E non solo, fu anche il creatore del terribile Joker, il cattivo più cattivo di tutti, uno dei “mauvais” più celebri del mondo dei fumetti, impersonato sul grande schermo da Jack Nicholson prima e da Heath Ledger poi (per non contare le pellicole più antiche).

Fu nel 1941 che Robinson vide per la prima volta una storia completamente disegnata da lui: in mano aveva l’albo numero 5 della testata “Batman” ed il fumetto si intitolava “Fratelli”. Ma il Joker, pazzo criminale dal sorriso perenne, l’aveva ideato un anno prima, nel 1940, ispirandosi al jolly del poker.

Per Robinson l’ingresso nel mondo delle strisce accadde per caso, se vogliamo dare retta alla leggenda metropolitana che lo vuole diciassettenne e brufoloso dietro al banchetto di una gelateria ambulante. Fu così, secondo il mito, che conobbe il creatore di Batman, Kane, il quale, avvicinatosi per ottenere un po’ di refrigerio, rimase colpito dal disegno sul giubbino indossato dall’adolescente gelataio e gliene chiese la provenienza: il ragazzo rispose che l’aveva fatto lui e… fu subito arruolato alla DC Comics!

Fu così che il figlio di Robin (traduzione letterale del cognome Robinson), ne divenne padre!

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). In tv è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...