Un prete anticonformista ed una psicologa degna del CICAP indagano su casi alla “Mistero”: prima di poter vedere l’esordio – previsto mercoledì 4 gennaio 2012 in prima serata su Canale 5 – si potrebbe pensare di riassumere così, a mo’ di tweet, il soggetto della nuova fiction Mediaset targata Taodue.

Eh già, perché sulla carta “Il XIII apostolo” non può non riportare alla memoria la serie cult “X Files” con Claudio Gioè (“Il capo dei capi”, “Squadra antimafia”) nel ruolo di Fox Mulder e Claudia Pandolfi (l’Alice di “Un medico in famiglia”, ma anche la prof delle prime due stagioni di “I liceali” nonché protagonista di “Ovosodo” o “La prima cosa bella”) in quello di Dana Scully. Per non parlare di “Uccelli di rovo”, visto che il personaggio della Pandolfi risulterà pericolosamente attratto da quello interpretato con piglio da Gioè…

In attesa di farci un’opinione diretta e soprattutto circostanziata, ecco a grandi linee di che si tratta.

La serie tv racconta in sei serate le indagini che vedono impegnato in prima persona Gabriel Antinori, prete e professore universitario di Teologia, il quale non disdegna nel tempo libero di far luce su episodi “ai confini della realtà”. A guidarlo è il desiderio di esplorare i misteri dell’essenza (Battiato ci perdoni la citazione), camminando sul confine che separa misticismo e razionalità.

Ed è proprio la razionalità l’aspetto predominante della psicoterapeuta Claudia Munari: spirito pratico il suo, logico, poco propenso (almeno inizialmente) al paranormale e quindi decisamente scettico nei confronti dell’operato della “Congregazione della Verità” con la quale Antinori lavora…

Inutile dire che il prete e la psicologa dovranno imparare a rapportarsi investigando su casi assai complessi che metteranno a dura prova le convinzioni di entrambi.

Nulla di più è dato sapere al momento tranne che il protagonista principale de “Il XIII apostolo” sarà l’atmosfera: parola del regista Alexis Sweet!

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). In tv è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...