Mentre nelle sale italiane il remake hollywoodiano con Daniel Craig e Rooney Mara ottiene un successo tale da occupare la quarta posizione in classifica (dietro a “Mission Impossible – Protocollo fantasma” terzo, “Hugo Cabret” secondo e “Benvenuti al nord” primo), sul piccolo schermo sbarca la trilogia originale interpretata da Michael Nyqvist e Noomi Rapace.

Sarà La7 ad offrire le tre pellicole ispirate alla saga scritta da Stieg Larsson poco prima della sua morte. Lo farà nella settimana sanremese: si inizia oggi con il primo film, l’unico esplicitamente realizzato per le sale cinematografiche e sicuramente il più bello, “Uomini che odiano le donne”.

Seguiranno “La ragazza che giocava col fuoco” e “La regina dei castelli di carta”, rispettivamente il 17 ed il 18 febbraio.

La trilogia realizzata tra Svezia e Danimarca, nonostante non sia di qualità omogenea, vale comunque la visione: qualcuno vi scoprirà Noomy Rapace prima che approdasse a film di successo internazionale come l’ultimo “Sherlock Holmes” di Guy Ritchie, altri avranno l’occasione di osservare lo stile nordico di recitazione e di ripresa, altri ancora saranno in grado di fare i debiti confronti, a ragion veduta, con il blockbuster americano realizzato con più mezzi e diversa atmosfera.

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). In tv è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...