Naturale ed intelligente: la fine settimana torinese sarà all’insegna di questi due aggettivi che, nella traduzione inglese “natural and smart”, compongono lo slogan della quindicesima edizione di CinemAmbiente. La rassegna, in programma fino al 5 giugno, non è costituita infatti solo da film ma anche da una schiera di eventi ed appuntamenti all’insegna dell’ecologia e dell’ecosostenibilità. E proprio nel weekend la manifestazione organizzata dal Museo Nazionale del Cinema e diretta da Gaetano Capizzi offrirà le iniziative più attraenti e curiose.

Si inizia oggi stesso, a partire dalle ore 10, con la FierAmbiente, pacifica invasione del centro di Torino da parte della Coldiretti: si potranno assaggiare ed acquistare cibi biologici e prodotti a chilometri zero cioè di origine locale (per i quali, quindi, non sono stati necessari inquinanti trasporti da una parte all’altra del Mondo). Inoltre, davanti al Cinema Massimo, i Cuochi Volanti e Cucina – To
prepareranno aperitivi e stuzzichini, tutti serviti in contenitori di bioplastica MaterBi.

Domani alle ore 10 si inaugurerà in via Montebello il “Park(ing) Day”: si tratta di un’originale e divertente iniziativa importata da San Francisco. In cosa consiste? Si affidano le aree di parcheggio ad artisti, designer e cittadini che le trasformeranno in… giardini! Non per sempre, solo per un giorno, ma il colpo d’occhio sarà suggestivo e “verde”, soprattutto quando, a partire dalle ore 15, prenderà il via anche “Il giardino portatile… si mangia!”. Organizzato dalla sezione piemontese dell’Associazione Architettura del paesaggio, il concorso vede in gara giardini in versione trasportabile che condividano la peculiarità di essere edibili.

Sempre domenica, alle 10,45, la Società Canottieri Cerea ospiterà l’evento “Barche parlanti”, viaggio–spettacolo lungo il Po pensato e diretto da Laura Fusco (informazioni e prenotazioni al 3891967534). Alle 18 gli amanti delle letture intelligenti avranno pane per i loro denti: presso il Blah Blah di via Po 21 sarà presentato il volume “La manutenzione della bicicletta e del ciclista di città” di Ilaria Sesana, una sorta di manuale di sopravvivenza per gli amanti dei pedali costretti a districarsi nel traffico metropolitano.

Infine lunedì 4, dopo una giornata interamente dedicata alle proiezioni, alle 23 sarà la volta del party Livingwithless.net che, tradotto alla lettera, significa “vivere con meno”. Una possibilità concreta per chi vuole essere davvero “naturale ed intelligente”!

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese, francese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). Di recente è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...