Nella stagione estiva capita anche questo, che una fiction di poco successo e scarso livello sia pure replicata a distanza di pochi mesi (circa 6, per essere esatti) dal suo primo passaggio televisivo. E così, oggi pomeriggio alle 18, torna su Canale 5 quel “Baciati dall’amore” in grado di catturare meno di 3milioni di telespettatori a puntata quando fu trasmesso in prima serata.

La fiction – dedicata a Pietro Taricone – ruota attorno alle bizzarre (e spesso incomprensibili) trovate di un giovane fioraio per conquistare il cuore di una ricca biologa marina. Carlo Gambardella (Giampaolo Morelli), questo il nome dell’uomo, è un single in balia di ben quattro figli, due invadenti genitori (Arena e Laurito) ed un pittoresco fratello minore (Pietro Taricone). Un giorno si “scontra” con Valentina Trevisol, lunatica biologa marina fidanzata con un avvocato (Flavio Montrucchio) e figlia di un severo magistrato (Marco Columbro) impegnato nel processo contro un temibile boss della camorra.

Ora lo spunto, per quanto carino, diluito su ben sei puntate si annacqua tra assurdità di varia entità ed escludendo la divertente storia dell’amorevole papà del fioraio (Lello Arena) scambiato per “u’ boss” e sbattuto in carcere (con somma gioia del suddetto, finalmente libero dalle grinfie della moglie!), la trama è praticamente inesistente: non si capisce perché la biologa interpretata dalla Amaral si innamori del padre di famiglia impersonato da Morelli e viceversa, non si vede perché ci siano tutti questi tira e molla continui, non si comprende la ripetitività delle battute e l’assurdità delle situazioni (una per tutte: l’appendicectomia eseguita sul fioraio… sano come un pesce!).

Finita di girare poco dopo la morte di Taricone, “Baciati dall’amore” è diretta da Claudio Norza, prodotta da Dap Italy per Rti e scritta Carlotta Ercolino, la quale ha dichiarato all’Ansa: “L’idea della storia nasce da un racconto di mio padre, che era avvocato, su un suo cliente che si era fatto 8 anni di galera per errore. Si chiamava Gaetano come nella fiction. Il ruolo interpretato da Pietro è stato costruito appositamente per lui ed è sua la voce che sentirete nelle canzoni, tre per puntata, che ha eseguito in presa diretta”.

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese, francese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). Di recente è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...