Spagna, 1875: i fratelli Bravo, Cesar (Alex Garcia) e Roman (Junio Valverde), fanno ritorno a casa dopo un periodo trascorso in Portogallo. I due nutrono la segreta speranza di poter dare una svolta alle loro vite, finirla con un passato di rapine e stabilirsi onestamente nella loro terra d’origine. Peccato però che su quest’ultima spadroneggi ormai da anni Don Antonio Lobo (Juan Fernandez) il quale, peggio del manzoniano Don Rodrigo, detta legge, propone, dispone, sevizia, uccide,… Già cattivo di suo, Don Antonio prova un rancore particolare per la famiglia Bravo il che certo non giova ai due giovani. Come se non bastasse, Cesar conosce Almudena (Silvia Alonso), se ne innamora perdutamente ed è pure ricambiato. Piccolo particolare: non solo la donna è la figlia primogenita di Lobo ma è pure già sposata con il medico del paese!

Mentre in Spagna è in fase di realizzazione la terza stagione, approda in Italia questa sera su Rete4 la prima di “Tierra de lobos”.

Tredici puntate – trasmesse in dieci serate – in cui, un po’ alla maniera delle produzioni dirette da Cinzia Th Torrini,  è proposta una storia di amore ed avventura ad alto tasso d’erotismo. Girata a Madrid, la fiction ha ottenuto in Spagna notevole successo con una media del 16% scarso di share e tanto parlare, soprattutto relativamente al personaggio di Isabel (Adriana Torrebajano) che nella seconda stagione della serie ha avuto l’onore e l’onere di portare alla ribalta il tema dell’omosessualità femminile.

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). In tv è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...