Oltre 5milioni e mezzo di telespettatori, pari ad uno share medio del 21%: sono queste le cifre che raccontano il successo di “Questo nostro amore”, la fiction con Neri Marcoré e Anna Valle trasmessa da Rai Uno.

Nelle quattro settimane di programmazione – l’ultima puntata andrà in onda martedì prossimo su Rai1 – lo sceneggiato è stato oggetto di un crescente interesse motivato anche dall’accurata ambientazione.

A fare da splendido sfondo alle vicende dei protagonisti è stata la città di Torino con alcuni dei suoi luoghi più caratteristici (Porta Palazzo, l’Università di Via Po, il romantico Parco del Valentino), con uno stabile in via Mazzini e con un esercizio commerciale sito in via Pietro Micca.

Per Torino essere al centro dell’attenzione del pubblico cinetelevisivo non è una novità: da anni ormai il capoluogo sabaudo rappresenta la location ideale di molti film e tante produzioni televisive, soprattutto grazie al prezioso lavoro svolto dalla Film Commission Torino Piemonte che è riuscita a far conoscere agli addetti ai lavori le bellezze locali e la qualità della maestranze piemontesi.

Diretto da Luca Ribuoli e prodotto da Paypermoon Italia, “Questo nostro amore” ha richiesto nove settimane di riprese in Piemonte tra l’agosto ed il settembre 2011. Il budget speso sul territorio è stato pari a 1.100.000 euro mentre ammontano a 35 le unità del cast tecnico locale utilizzato.

Film Commission Torino Piemonte è particolarmente lieta che – come dice il suo presidente Steve Della Casa – “una fiction di qualità come QUESTO NOSTRO AMORE abbia incontrato il grande pubblico valorizzando in tal modo una città e una regione che tanto investono nel settore cinema e televisione”.

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). In tv è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...