Ben 60 anni sulle spalle: sono quelli che la Rai festeggerà domani con una puntata speciale di “Techetechetè” che andrà in onda sul primo canale nazionale a partire dalle 21.15.

Impossibile essere esaustivi, ovviamente: non è credibile condensare sei decadi di trasmissioni in una sola serata. Ma il tentativo sarà compiuto operando una selezione di gag, scenette, sequenze ed interventi secondo un rigoroso ordine alfabetico.

E così “60 Anni di Teche” ripercorrerà, dalla A alla Z, una ricca e variegata carrellata di personaggi che hanno appassionato nel nostro Paese intere famiglie in tutti questi anni: si andrà dalla A di “antenna”, alla B di Ballo, alla C di Censura fino alla Z di Zoo (da Rin-Tin-Tin a Furia, da Lassie  a Rex).

A seguire, verso le 23.45, un’edizione speciale di Tv7, a cura del Tg1, dal titolo “La storia accesa – 60 anni di Tg”. Gli spettatori avranno occasione di ripassare la storia d’Italia dal 3/1/1954 attraverso i videonotiziari Rai, dal bianco e nero al colore, dalla pellicola all’elettronica fino al digitale. Sarà un modo per ricordare non solo gli eventi ma anche chi li raccontò, con particolare attenzione per coloro i quali sacrificarono la loro vita per spiegare le guerre, i conflitti, il terrorismo.

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese, francese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). Di recente è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...