XIIIap2Più di sei mesi di preparazione fra storyboard, test personaggi in 3D e soluzioni in compositing, 32 settimane di riprese sul set, oltre 200 giorni di post produzione e più di 1400 inquadrature rielaborate per un totale di 4,5 milioni di fotogrammi trattati sono solo alcune delle cifre che rendono bene l’idea dell’incredibile sforzo produttivo resosi necessario per la seconda stagione de “Il XIII apostolo“, da questa sera in onda su Canale 5.

Sottotitolato “La rivelazione”, il secondo capitolo della serie tv prodotta dalla Taodue, diretta da Alexis Sweet ed interpretata da Claudio Gioè e Claudia Pandolfi – un mix riuscito tra “X Files” e “Uccelli di rovo” – pare pronto a bissare il successo riscosso un paio di anni fa.

Nella prima delle sei puntate previste si riprende il filo del discorso lasciato in sospeso il 7 febbraio 2012 con l’epilogo della stagione precedente, intitolata “La profezia”: padre Gabriel Antinori (Gioè) ha scoperto di essere il protagonista dell’oscura profezia del Candelaio, di essere cioè il prescelto incaricato di distruggere la Chiesa. Volendo contrastare questo triste destino, dovrà quindi vedersela con il più terribile dei nemici, se stesso.

Ma non sarà solo: tra un fantasma ed un maleficio, possessioni demoniache ed esorcismi, avrà modo di incontrare nuovamente la psicologa Claudia Munari (Pandolfi) che se ne era allontanata per evitare di buttare secchiate di benzina sul fuoco della passione che animava fortemente il loro rapporto.

Riusciranno i nostri eroi a sventare i piani del fato e resistere alle tentazioni della carne? Ai telespettatori il compito di scoprirlo!

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese, francese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). Di recente è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...