XIIIap2Diciamolo subito, a scanso di equivoci. Chi scrive gradisce “Il XIII Apostolo”, ma non può non registrare il massiccio calo di ascolti di questa seconda stagione rispetto alla precedente. I nuovi episodi della fiction interpretata da Gioè e Pandolfi si attestano su un mediocre 13% di share che nel web ha già scatenato il panico tra i fan i quali stanno addirittura raccogliendo firme per una petizione che possa in qualche modo esorcizzare la paura di non veder realizzata la terza ed ultima stagione della serie prodotta dalla Taodue.

Allo scarso risultato Auditel corrisponde, d’altro canto, un buon riscontro sui social network (Twitter in testa) dove una vera e propria community si dà appuntamento ogni lunedì sera per commentare gli episodi scena per scena, elogiare i produttori, complimentarsi con i protagonisti.

Chi scrive concorda sugli ottimi effetti speciali e su qualche spunto interessante ma, per contro, denuncia alcuni difetti che iniziano a nuocere pesantemente alla serie.

Innanzitutto troppo spesso le puntate si concludono con un nulla di fatto, nel senso che manca la spiegazione conclusiva o la stessa è assolutamente incoerente rispetto alle situazioni mostrate nella puntata. Secondariamente, “Il XIII Apostolo 2” risente di una esagerata “ispirazione” a ben note produzioni americane. Prima su tutte, “Buffy The Vampire Slayer” che ha evidentemente fornito un modello per il make up dei vampiri nell’episodio “Patto di sangue” o per i silenziosi mostri di “L’uomo nero“.

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). In tv è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...