rvllOrmai da anni si fa un gran parlare del progetto di una fiction su Rodolfo Valentino, latin lover per antonomasia, interpretata da Gabriel Garko.

Ebbene, finalmente (almeno per le sue moltissime fan!), il fatidico momento è arrivato e questa sera Canale5 trasmetterà la prima delle due puntate prodotte dalla Ares e dirette dal regista Alessio Inturri.

Preceduta da un’esibizione danzereccia dell’attore piemontese sabato scorso durante la puntata di “Amici”, “RODOLFO VALENTINO – LA LEGGENDA” promette fuoco e fiamme. Al di là della trama, infatti, ad accendere le polveri sono le voci insistenti su una fantomatica scena di nudo integrale che dovrebbe (il condizionale è d’obbligo visto che si parla di possibile censura) coinvolgere il bel Gabriel.

Al momento non è dato sapere se e cosa si vedrà. E visto che all’autrice di queste righe poco ne cale, passiamo all’esame della trama che si ispira alla vita di Rodolfo Alfonso Raffaello Pierre Filibert Guglielmi di Valentina D’Antonguella (Castellaneta 1895 – New York 1926).

Nato in provincia di Taranto, il giovane di belle speranze partì in cerca di fortuna per l’America e qui, necessitando di soldi per mantenersi, trovò presto impiego come taxi-dancer, una sorta di ballerino a pagamento per signore in cerca di compagnia.

Da ballerino a “latin lover” hollywoodiano il passo fu breve: seguendo una donna e poi l’altra, si trasferì prima a San Francisco, poi a Los Angeles dove iniziò la carriera cinematografica come comparsa. Grazie a pellicole come “I quattro cavalieri dell’Apocalisse” e “Lo sceicco” divenne il primo sex symbol del Cinema, icona di stile e di fascino.

Il destino volle che l’attore, idolatrato da schiere di donne, morisse giovane, a soli 31 anni per un attacco di peritonite.

Tornando alla fiction, in programma giovedì 17/4 e martedì 22/4 su Canale 5, vale la pena ricordare che oltre a Garko il cast vanta: Angela Molina (la madre Gabrielle), Orso Maria Guerrini (conte Banzi), Dalila Di Lazzaro, Giuliana De Sio, Asia Argento e l’onnipresente co-star di Garko Cosima Coppola.

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese, francese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). Di recente è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...