VikDietro alla serie “Vikings” – da questa sera in chiaro su Rai4 – c’è Michael Hirst, creatore del fortunato serial “The Tudors” e autore della sceneggiatura dei due kolossal interpretati da Cate Blanchett sulla vita della regina Elisabetta I d’Inghilterra.

Presentata dalla Metro Goldwyn Mayer e prodotta tra Canada e Irlanda, dove è stata girata in parte, la fiction si ispira a saghe normanne del XIII secolo che hanno per protagonista Ragnar Lothbrok.

Ed è proprio sui suoi occhi azzurri e sul suo volto sporco di sangue che si concentra la prima inquadratura: siamo sul Baltico Orientale, nel 793 d.C. e Ragnar (l’attore ed ex modello australiano Travis Fimmel), dopo un breve ricongiungimento con la “combattiva” moglie Lagertha (la canadese Katheryn Winnick), si reca dal fratello Rollo (Clive Standen) per proporgli di seguirlo in un avventuroso viaggio di scoperta per mare in direzione ovest.

La sua idea, degna di un Cristoforo Colombo ante-litteram (d’altra parte è provato che i vichinghi lo furono davvero, scoprendo la Groenlandia e la leggendaria Vinland, regione dell’America settentrionale) è fortemente osteggiata dal governatore Earl (Gabriel Byrne) che, disponendo delle navi, non ne autorizza l’utilizzo per quella che considera una missione fallimentare preferendo mandarle in rotta verso il ben noto est, la Russia settentrionale.

Inutile dire che Ragnar non si lascerà frenare dalle resistenze del notabile né dalle sue minacce…

Realizzata per il canale History, la serie – che debuttò il 3 marzo 2013 in Canada e negli USA – conta già due stagioni (rispettivamente di nove e dieci episodi) e ne vanta una terza attualmente in fase di realizzazione.

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). In tv è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...