PAP7

Provaci ancora Prof!

“Settembre… tempo di migrare”, diceva il Vate (Gabriele D’Annunzio, per la cronaca). Noi, ben più prosaicamente, diciamo invece che è tempo di fiction perché è proprio questo il mese in cui la Rai inizia a mettere sul tavolo gran parte delle carte che intende giocarsi nella nuova stagione tv.

La prima “carta” a sbarcare sul piccolo schermo sarà  l’11 settembre la seconda stagione di “Il Paradiso delle signore 2”: dieci serate su Rai Uno all’insegna di intrighi, dispetti e triangoli amorosi che si consumano sullo sfondo di un’Italia anni Cinquanta tra Giuseppe Zeno (protagonista accanto a Vanessa Incontrada anche del thriller “Scomparsa”), Giusy Buscemi, Christiane Filangeri e Alessandro Tersigni.

Seguirà, una manciata di giorni dopo, “Provaci ancora prof!”. Settima stagione della serie che, dopo la massiccia campagna pubblicitaria di questi giorni (realizzata a colpi di spot ma anche di gossip riguardo alla vita privata della protagonista), farà capolino in tv il prossimo 14 settembre. Diretta da Lodovico Gasparini e interpretata come da tradizione da Veronica Pivetti, “Provaci ancora prof!” farà da apripista ad un nutrito gruppo di nuove fiction prodotte per la Rai, alcune delle quali, come questa, realizzate a Torino e dintorni con il sostegno della Film Commission Torino Piemonte.
Otto puntate girate tra i portici di piazza San Carlo e la pittoresca piazza Maria Teresa che porteranno il capoluogo sabaudo nelle case di milioni di telespettatori italiani. Ma Torino non è l’unica protagonista del ritorno dalle vacanze targato Rai.
E se bisognerà pazientare per vedere sul piccolo schermo gli altri lavori piemontesi come “Romanzo famigliare” di Francesca Archibugi, “La strada di casa” di Riccardo Donna e “Questo nostro amore 80”, è altrettanto vero che l’attesa potrà essere ingannata con altre produzioni girate qua e là lungo lo Stivale.

A partire da ottobre, sulla rete ammiraglia Rai arriveranno “La musica del silenzio” sulla vita di Andrea Bocelli, il fantasy “Sirene” ed una fiction su Nino Manfredi interpretata da Elio Germano e torneranno con un secondo capitolo sia “Sotto copertura” con Claudio Gioè, Alessandro Preziosi e Bianca Guaccero (su Rai Uno dal 16 ottobre) sia “È arrivata la felicità” con Claudio Santamaria e Claudia Pandolfi.

Poi sarà il turno dei più attesi di tutti: l’immarcescibile Terence Hill di “Don Matteo”, giunto all’undicesima stagione, e l’imbattibile Luca Zingaretti, nuovamente nei panni del commissario Montalbano in due episodi nuovi di zecca, “La giostra degli scambi” e “Amore”.

coliandro

Giampaolo Morelli ne “L’ispettore Coliandro”

E se Rai Tre offrirà una sola fiction, “Linea verticale” con Valerio Mastandrea, Rai Due è già pronta a scendere in campo con l’arrivo da Italia 1 di Luca & Paolo e del loro “Camera Café” (dal 4 settembre, al posto di “LOL”), il ritorno di “L’ispettore Coliandro” (dal 13 ottobre) e una novità assoluta, “Il cacciatore”, fiction sul magistrato antimafia Alfonso Sabella.

Annunci

Informazioni su dael72

Nata a Varese, residente a Torino. Iscritta all’Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1999. Dopo la Maturità Classica conseguita presso il Liceo Ginnasio Statale “Cavour” di Torino, si è laureata con lode in Tecniche della Comunicazione a 24 anni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino. Parla inglese e spagnolo. Ha seguito corsi di Comunicazione (Ufficio Stampa presso l’Unione Industriale di Torino), di Dizione (presso la ODS di Torino), di Cinema (montaggio, sceneggiatura, ripresa), di Conduzione Radiofonica (presso Radio Centro 95 di Torino). Attualmente è giornalista free-lance specializzata in critica cinetelevisiva ed interviste e collabora con il quotidiano "Cronaca Qui" di Torino. In passato ha scritto per i periodici nazionali “IL BORGHESE”, “LA VOCE BORGHESE”, “LIBERO”, per i quotidiani “Libero” e “Torino Cronaca”, per il semestrale della Pronto Assistance Servizi SpA “EQUIPE PA” e per il notiziario “Massena 20″ dell’Associazione Commercianti di Torino; ha redatto e condotto notiziari locali e trasmissioni su musica e cinema per emittenti radiofoniche regionali. Nel suo curriculum, per poter meglio comprendere i meccanismi interni al mondo dello spettacolo, ci sono anche alcune esperienze di recitazione (lettura poesie per la Biennale dei Giovani Artisti, attrice in “Quattro Imprevisti per un Matrimonio” per la rassegna teatrale Aquilegia Blu, comparsa in produzioni Rai). In tv è apparsa come “la prof” nel programma per ragazzi “LA TV RIBELLE” trasmesso sul canale tematico Rai Gulp.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...